Youtube per promuovere l’immagine aziendale

Youtube non è solo una piattaforma per intrattenimento, ma nemmeno un canale dove inserire pubblicità a scopo di vendere i prodotti. Rappresenta invece un mezzo ricco di possibilità che, se ben sfruttato, può portare notevoli vantaggi al tuo marchio e al tuo business.

Facciamo un po’ di chiarezza su cos’è la piattaforma principe per veicolare video e su come può essere utilizzata in modo vantaggioso dalle aziende che vogliono un canale di promozione diverso dai soliti. L’importante, come sempre, è farne un uso corretto!

Crea assieme a noi la strategia per consolidare la tua presenza online nel miglior modo possibile.

Sappiamo tutti che cos’è Youtube. Possiamo presentarlo in poche parole: si tratta di una piattaforma di contenuti gratuiti (in particolare di video) che gli utenti frequentano per due scopi principali, divertirsi e ottenere informazioni utili.

Da un’analisi di Google emergono alcuni interessanti numeri su questo strumento web diventato sempre più essenziale negli ultimi anni. I dati si riferiscono al mercato italiano.

  • La fascia d’età che utilizza maggiormente Youtube è quella che va dai 24 ai 44 anni;
  • il 63% guarda i video del canale direttamente dallo smartphone;
  • per l’80% degli utenti online, Youtube è la piattaforma preferita. I contenuti più ricercati e più richiesti sono: intrattenimento, informazioni e consigli sugli acquisti;
  • ben il 45% delle persone che acquistano prodotti è stato aiutato o influenzato da un video Youtube.

FONTI
Google/TNS, YouTube Audience Profiling Study, Italia, 2016. Base campionaria: 1102 utenti italiani online di età superiore ai 16 anni.
Google/TNS, Connected Consumer Study, Italia, 2016. Base campionaria: 1000 intervistati italiani di età superiore ai 16 anni.

 Youtube per promuovere l'immagine aziendale
Uno strumento utile per le aziende

La piattaforma ha grandi potenzialità e può generare vantaggi anche per la tua azienda. Un video può essere utilizzato ad esempio per aumentare la visibilità del tuo brand, gli iscritti al tuo sito, per mostrare servizi e prodotti e informare gli utenti. L’importante è che il contenuto sia in grado di intrattenere, di essere interessante e coinvolgente per chi lo guarda.
Abbiamo già parlato dell’importanza crescente della comunicazione visuale e delle tante potenzialità che offre.
Vediamo più nel dettaglio in che modo i video possono esserti utili.

  • Aumentare l’awareness: diffondere i valori aziendali, comunicare i tuoi servizi e prodotti attraverso immagini evocative.
  • Essere più presente nei risultati di ricerca, aggiungendo lo strumento video agli altri del marketing web tradizionale.
  • Stimolare la curiosità degli utenti, attirandoli verso i servizi che proponi e stimolando conversioni e vendite.
  • Diventare virali. Il contenuto video è facilmente condivisibile, perfetto per i social network e spesso oggetto di passaparola e condivisione, per questo è il mezzo ideale per ottenere una grande diffusione. La viralità è infatti la caratteristica principale dei video su Youtube.

 

Che tipo di video puoi proporre ai tuoi utenti?
  1. Applicare al brand o al prodotto aziendale una gag divertente o surreale che sia in grado di attirare l’attenzione degli utenti informandoli e divertendoli. Famosissima la case history di Blendtec, un’azienda di frullatori, che ha condiviso una serie di filmati in cui il titolare frulla tutto ciò che gli capita tra le mani (cellulari, strumenti musicali, ecc). Risultato: tantissime visualizzazioni e un aumento considerevole delle vendite.
  2. Realizzare dei video “how to”, che siano in grado di coinvolgere il cliente, mostrandogli come utilizzare il tuo prodotto. Ad esempio se vendi cosmetici o prodotti per il settore beauty potrai presentare una serie di video sul make up perfetto per diverse occasioni (il trucco giusto per una festa, per il lavoro ecc.) inserendo all’interno i tuoi prodotti, in maniera ragionata e intelligente, e senza fare product placement in modo esagerato. Attraverso i video che spiegano meglio il funzionamento del tuo prodotto (facendolo, perché no, provare direttamente da un utente) potrai alleggerire anche il lavoro di un customer care, perché un video è un mezzo che riesce a essere efficacemente esplicativo.

Youtube, più di altre piattaforme web, permette di raccontare una storia comunicando emozioni e sensazioni, stimolando davvero la curiosità di chi visualizza i video. Ecco perché al giorno d’oggi è una risorsa che non può mancare per promuovere al meglio la tua azienda.