Fare marketing con i Gruppi Facebook

Vuoi promuovere determinati prodotti o servizi? Attraverso i Gruppi Facebook puoi capire che cosa ne pensano i tuoi clienti o potenziali tali e costruire in questo modo una strategia più mirata.

Utilizzare i Gruppi Facebook nel modo giusto ti consentirà di avere un potente strumento per raccogliere opinioni, preferenze e informazioni per la tua strategia di marketing.

Facebook: non solo Pagine

Iniziamo con il definire in modo preciso che cos’è un Gruppo Facebook e soprattutto come si distingue dalle Pagine. A differenza di queste ultime che essenzialmente servono ad un brand per farsi conoscere e pubblicizzare i propri prodotti, il gruppo può nascere anche semplicemente con lo scopo di discutere e approfondire una tematica che riguarda l’ambito di interesse della tua impresa.
Gestire un gruppo Facebook non è facile: probabilmente ti serviranno persone dedicate a questo compito, visto che si tratta di luoghi dove costantemente si generano conversazioni che devono essere sfruttate e gestite al meglio. Decidere di creare un gruppo, insomma, non è una strada semplice da percorrere: richiede tempo e impegno.

gruppi-facebook-marketing

Lo scopo principale del gruppo Facebook non è essere una vetrina per i tuoi prodotti o servizi, anzi è proprio il contrario: una eccessiva pubblicità del tuo brand all’interno del gruppo potrà essere percepita come spam, dunque la gente prima o poi si stancherà e correrai il rischio di perdere la loro fiducia. Il concetto di gruppo invece, suggerisce un senso di fidelizzazione e di appartenenza: anche per questo bisogna usarlo nel modo giusto perché può essere un potente strumento che consente di raccogliere opinioni, preferenze e informazioni, utilissime per la tua strategia di marketing.
Potrai creare e diffondere contenuti interessanti per il tuo pubblico che stimoleranno l’engaging, i commenti e la condivisione, attivando nuove discussioni. Sarà tuo compito rispondere e commentare a tua volta, ottenendo sempre più fiducia da parte dei tuoi clienti e potenziali clienti. Il gruppo sarà dunque uno strumento per dare ancora più valore al tuo brand o prodotto senza necessariamente “venderlo”.

Controlla sempre le Insights

Da qualche tempo Facebook consente di avere delle Insights anche per i Gruppi. Le statistiche possono essere accessibili solamente se il gruppo ha più di 50 membri. Quelle demografiche solo se il gruppo ne ha più di 250.
Quali sono le informazioni che puoi ottenere esaminando le Insights del tuo gruppo?

  • Puoi avere le metriche in tempo reale riguardanti nuovi membri, crescita della community e l’engagement di ogni post;
  • potrai conoscere Il numero totale dei post pubblicati, dei commenti e delle reazioni e comparare i risultati con quelli relativi ad altri periodi;
  • potrai sapere quando i tuoi post hanno più successo durante la giornata e la settimana, così da poter pubblicare le notizie nei giorni e nei momenti di maggior interesse;
  • puoi anche scoprire quali sono i top post, per capire che cosa li ha resi così popolari;
  • un’altra informazione molto interessante che otterrai riguarda i Top Contributor: le Insights ti consentono di vedere quali sono i membri più attivi. Ti consigliamo di sfruttare questa metrica: magari puoi pensare di premiare questi utenti in qualche modo;
  • dalle Insights infine otterrai informazioni demografiche, sul genere e sull’età dei membri del tuo gruppo, per targetizzare meglio i tuoi messaggi, la tua comunicazione e la tua strategia di business.

Amministra il gruppo nel modo giusto

Se deciderai di creare un Gruppo Facebook utile al tuo business, sappi che come amministratore avrai alcune opportunità per gestirlo nel migliore dei modi.

  • Prima di tutto potrai decidere le policy del gruppo e renderle ben chiare a tutti i membri: questo ti aiuterà a monitorare i contenuti che appaiono nel tuo gruppo, evitando lo spam e assicurandoti che venga usato nel modo giusto;
  • potrai gestire le iscrizioni, vedere i nuovi utenti, le richieste ancora da approvare e potrai rimuovere contatti che non hanno rispettato le policy del gruppo;
  • avrai la possibilità, come per le Pagine, di schedulare i tuoi contenuti;
  • infine potrai linkare il tuo gruppo all’interno di gruppi correlati per garantirgli ancora maggiore visibilità.